4

Benefici Fiscali

Il Grappolo è una ONLUS, pertanto la persona fisica o l’impresa che effettuano un’erogazione liberale a favore della cooperativa sociale possono scegliere il trattamento fiscale di cui godere: possono decidere se inserire il contributo erogato tra gli oneri deducibili o tra le detrazioni per oneri.
Con l’art. 83 del Decreto Legislativo 117 del 2017, lo Stato ha recentemente introdotto benefici fiscali ancora più vantaggiosi per tutte le donazioni effettuate dal 1° gennaio 2018.

SEI UNA PERSONA FISICA?
Potrai decidere in alternativa di:
Detrarre dall’imposta lorda il 30% dell’importo donato (e non più del 26%), fino ad un massimo di 30.000 euro;
Dedurre dal tuo reddito le donazioni, in denaro o in natura, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato (senza più il tetto massimo di 70.000 euro annui).

SEI UN'AZIENDA?
Potrai scegliere in alternativa se:
Dedurre dal reddito le donazioni per un importo fino a 30.000 euro;
Dedurre dal reddito le donazioni, in denaro o in natura, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato (senza più il tetto massimo di 70.000 euro annui).

Non dimenticare di conservare:
• la ricevuta di versamento, nel caso di donazione con bollettino postale;
• l’estratto conto della carta di credito, per donazioni con carta di credito;
• l’estratto conto del conto corrente (bancario o postale), in caso di bonifico o RID.

N.B. Le agevolazioni fiscali non sono cumulabili tra di loro. Le donazioni in contante non rientrano in alcuna agevolazione.